menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Upskirt in metro: maniaco filmava sotto le gonne delle donne

Nei guai un 32enne. Nel suo telefonino trovati numerosi filmati e foto fatte ad ignare passeggere

Il fenomeno si chiama upskirt e consiste nel filmare con il telefono cellulare o delle GoPro gli indumenti intimi delle donne da sotto le loro gonne. A cercare di farsi un archivio degno di nota un ragazzo romano di 32 anni sorpreso in flagranza di reato a filmare con il proprio telefonino, sotto la gonna di una ragazza russa di 33 anni che stava viaggiando a bordo di un convoglio della Linea A della metropolitana.

UPSKIRT IN METRO - Il 32enne, approfittando dell’affollamento del vagone, pensando di passare inosservato, si è avvicinato alla turista iniziando a riprendere dal basso. Dopo averlo fermato, i militari che stavano svolgendo un servizio antiborseggio, lo hanno portato in caserma e nella memoria del telefono cellulare hanno scoperto altri numerosi filmati e fotografie fatti nei giorni precedenti ai danni di altre ignare vittime.

SEQUESTRO TELEFONINO - Il telefono e la relativa memory card sono stati sequestrati.

LEGGI ANCHE - UPSKIRT ALLA METRO POLICLINICO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento