rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca San Paolo / Ponte Guglielmo Marconi

Si lancia nel fiume da ponte Marconi: uomo di 73 anni salvato dai pompieri

Ad allertare i soccorritori l'autita di un bus Atac. L'anziano trasportato in ospedale

Lo ha visto sul parapetto del ponte prima che si lanciasse nel fiume Tevere. A permettere ai soccorritori di salvare un uomo gettatosi nel fiume romano l'autista di un bus Atac in transito all'alba di stamattina su ponte Guglielmo Marconi. Ad essere salvato dai pompieri un romano di 73 anni.

I fatti sono accaduti intorno alle 5:30 del 16 settembre quando una squadra dei Vigili del Fuoco (la 7A) del distaccamento di Ostiense insieme al Nucleo Sommozzatori Sierra 1, è intervenuta in zona Marconi per una richiesta di soccorso a persona.

Gettatosi nel Tevere l'immediato  intervento di recupero dei Sommozzatori ha consentito il salvataggio dell'anziano. Affidato alle cure del personale del 118 il 73enne è stato quindi trasportato all'ospedale San Camillo. Sul posto per accertare l'accaduto i carabinieri.

Da accertare le motivazioni che hanno portato l'uomo a gettarsi nel fiume. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lancia nel fiume da ponte Marconi: uomo di 73 anni salvato dai pompieri

RomaToday è in caricamento