Choc a bordo del bus, si masturba al capolinea e aggredisce agenti col coltello

Il 23enne è stato fermato non senza difficoltà dagli agenti a piazza dei Cinquecento, a Termini

Piazza dei Cinquecento (immagine di repertorio)

Lo hanno trovato mentre si masturbava a bordo di un bus al capolinea di piazza dei Cinquecento alla stazione Termini. Quando ha visto i poliziotti, ha iniziato a minacciarli aggredendoli con un coltello ma è stato disarmato

Ad essere arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Borgo un cittadino ecuadoregno di 23 anni.

Bloccato, è stato accompagnato negli uffici di Polizia. Dovrà rispondere di resistenza, lesioni e minacce aggravate e Pubblico Ufficiale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

Torna su
RomaToday è in caricamento