Viale della Primavera, si masturba in macchina davanti a un asilo: 62enne denunciato

A far scattare le indagini alcune segnalazioni dei genitori dei bambini al Commissariato di Torpignattara

Viale della Primavera

È stato bloccato seduto all’interno della sua auto con i pantaloni aperti. Si stava masturbando in viale della Primavera, vicino a una scuola materna. L'uomo, un 62enne italiano, è stato denunciato dalla Polizia di Stato.

Sono state alcune segnalazioni da parte dei genitori dei bambini presso gli uffici del Commissariato Torpignattara a far scattare le indagini. Gli investigatori, coordinati dal dr. Ermanno Baldelli, hanno così iniziato dei servizi di monitoraggio in tutta la zona intorno all’istituto scolastico, con particolare attenzione nelle ore di ingresso e di uscita dei bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio ieri durante un appostamento, hanno individuato la vettura incriminata, e all’interno hanno sorpreso in flagranza l’uomo, che, con i pantaloni slacciati, era intento a masturbarsi. Perquisendo il suo posto di lavoro sono poi state sequestrate 18 videocassette, il cui contenuto è ora al vaglio degli investigatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento