Paura a bordo della linea 8: uomo armato di martello infrange vetri di due tram, poi scappa

E’ accaduto al capolinea di via del Casaletto nella zona di Monteverde. Nessuno è rimasto ferito

I vetri del tram 8 infranti dall'uomo a Monteverde

Con un martello in pugno ha infranto tutti i vetri della fiancata del tram fermo al capolinea, poi è salito su un secondo convoglio sempre della linea 8 ed ha preso di mira i vetri della cabina dell’autista. E’ accaduto intorno alle 17:30 di martedì 29 ottobre mentre i due treni erano fermi sulla circonvallazione Gianicolense, altezza di via del Casaletto, a Monteverde

Vandalizzati tutti i vetri della fiancata sinistra di un primo tram e quello della cabina dell’autista di un secondo convoglio della linea 8, il vandalo è poi scappato. Decine le telefonate al NUE 112 con l’arrivo sul posto dei Carabinieri della Stazione Monteverde Nuovo. 

Tuttora ricercato dai militari dell’Arma, che hanno eseguito una battuta in zona, l’uomo è stato descritto da alcuni testimoni. A parte la paura, nessuno è rimasto ferito. 

VIDEO | Infanti i vetri dei tram 8, le immagini del vandalismo 

Atac a sicurezza zero, basta, sempre e solo parole ma mai fatti concreti - commenta Claudio de Francesco, del sindacato Faisa Sicel - . Intervenga il Prefetto. Oramai i lavoratori sono abbandonati a loro stessi. Niente teaser, niente ronde, niente corsi di autodifesa, niente spray al peperoncino, insomma il nulla. Ci è rimasto solamente che pregare”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento