Con un coltello a serramanico sul bus, passeggeri in fuga: paura sul 492

In manette un 40enne

Piazzale della Stazione Tiburtina (foto google)

Un cittadino extracomunitario in viaggio a a bordo di un bus con in mano un grosso coltello a serramanico. Tanto è bastato a creare il panico su un mezzo pubblico che percorreva la via Tiburtina. Ben visibile ai pendolari del bus 492, al momento dell'apertura delle porte gli stessi sono fuggiti in strada nel panico. Gli attimi di paura hanno cominciato a prendere corpo intorno alle 15:00 di martedì 3 ottobre, con numerose richieste di aiuto alle forze dell'ordine. 

Uomo con un coltello sul bus 492

I fatti a bordo del bus che collega la stazione Metro Cipro alla stazione ferroviaria Roma Tiburtina. Proprio qui, in piazzale della Stazione Tiburtina, si sono vissuti degli interminabili minuti di panico con l'uomo poi rimasto da solo sul mezzo pubblico. Fondamentale nel far evacuare i passeggeri è stato il tempismo dell'autista nell'aprire le portiere del mezzo pubblico che stava conducendo. 

Fermato sul bus a Tiburtina

Allertate le forze dell'ordine, primo ad intervenire è stato un agente di polizia in quel momento libero dal servizio. Salito sul bus fermo al capolinea il poliziotto ha ingaggiato una colluttazione con l'uomo armato di coltello, riuscendo a bloccarlo solo dopo l'intervento dei colleghi della sottosezione Roma Tiburtina della Polizia Ferroviaria. Ad avere la peggio il primo agente intervenuto, rimasto contuso nei momenti concitati del fermo del passeggero armato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato al piazzale della Stazione Tiburtina

Riusciti a bloccarlo e disarmarlo non senza difficoltà, l'uomo è stato poi accompagnato negli uffici della PolFer dello scalo ferroviario romano. Identificato in un cittadino del Sudan di 40 anni lo stesso è stato poi arrestato per "resistenza" e "lesioni" ed indagato per "interruzione di pubblico servizio". 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono venti in totale nel Lazio. I dati Asl del 7 agosto

  • In fila alle Poste mostra i genitali all'impiegata: "Ora ti faccio vedere io il documento"

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento