rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Villa Gordiani / Via Prenestina, 303

"C'è un uomo armato": l'allarme dei passanti blocca la Prenestina

Tante le chiamate al numero unico per le emergenze. Il trambusto dopo una lite stradale

"C'è un uomo armato di pistola, correte". Questi i tanti allarmi giunti nella notte del nove agosto al numero unico per emergenze dopo una lite stradale. Sul posto, all'altezza del civico 300 della via Prenestina in zona Villa Gordiani, cinque volanti della polizia di Stato.

Secondo quanto appreso, il tutto sarebbe iniziato da una lite stradale per un tamponamento, un incidente che ha dato il là a una discussione tra due uomini. A quel punto i due litiganti hanno attirato l'attenzione dei passanti, uno dei due - durante i momenti concitati - più volte si è toccato la cinta dei pantaloni e questo, sommato all'enfasi del momento, ha generato allarme (infondato) tra i passanti.

Secondo qualcuno, dunque, quella persona sarebbe stata armata. Il timore di un uomo armato ha portato decine di persone a chiamare i soccorsi, con la polizia giunta sul posto con diverse pattuglie bloccando anche la via Prenestina. Gli agenti arrivati sul posto non hanno trovato i due litiganti per il sinistro stradale che già si erano dileguati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è un uomo armato": l'allarme dei passanti blocca la Prenestina

RomaToday è in caricamento