Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Una foto per distrarli, un complice per derubarli: turisti nel mirino di una banda di ladri

Derubato turista giapponese al quale sono stati restituiti 6000 yen e 570 euro derubati

Ancora turisti nel mirino di ladri e truffatori. Stavolta era una banda di tre cittadini romeni a compiere scorribande tra i malcapitati avventori stranieri della Capitale. Decisiva per fermarli la collaborazione fra Gendarmeria Vaticana, Ispettorato Vaticano e agenti del commissariato Borgo.

I tre sono stati riconosciuti come responsabili del furto di un portafogli ad un turista giapponese. La distrazione del turista con la scusa dello scatto di una foto era il loro modus operandi, ricostruita anche grazie alla visione delle immagini di videosorveglianza. 

I 6000 yen e i 570 euro recuperati dagli agenti sono stati restituiti al malcapitato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una foto per distrarli, un complice per derubarli: turisti nel mirino di una banda di ladri

RomaToday è in caricamento