Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Addio a Umberto Tersigni, editore di Rete Oro

Fu presidente del Civitavecchia

E' morto a 75 anni Umberto Tersigni, editore di Rete Oro e presidente del Civitavecchia in due diversi momenti della storia del club. Malato da tempo è morto nella clinica romana Pio XI. Nel 1996, dopo la parentesi nerazzurra targata Franco Sensi, Tersigni divenne presidente del Civitavecchia calcio. Nel 2010 Tersigni lasciò la presidenza del club, ma non quelle delle tv romane.

"L'attuale proprietà del club - scrive in una nota l'Asd Civitavecchia 1920 - unitamente ad ogni singolo componente della famiglia nerazzurra, porge le più sentite condoglianze alla famiglia Tersigni con la consapevolezza che, una figura così imponente a livello culturale, etico ed umano, ha già il suo posto nel firmamento dove chi, porta nel cuore l'amore l'amore per lo sport ed il Civitavecchia Calcio, non può, alzando il capo in cielo, non vederlo".

La storia di Tersigni editore, invece, parte da lontano: fu il fondatore della prima televisione privata nel Lazio Pts (People television service), poi Telejolly fino a Rete Oro nel 1984.

"Desidero esprimere il mio profondo rammarico per la morte di Umberto Tersigni, editore della tv locale Rete Oro. Con la sua scomparsa, che fa seguito a quella di un paio di anni fa del giornalista Ivano Selli, che con lui ha lavorato per anni al noto programma 'Amministratori e Cittadini', al quale io e mia moglie Monica Cirinnà abbiamo più volte partecipato come ospiti, si chiude un’epoca d’oro della televisione locale laziale e italiana. Nonostante il carattere spigoloso ma leale, Tersigni ha contribuito a garantire il pluralismo dell’informazione, anche e soprattutto politica, dando voce alle persone, oltre che ai rappresentanti politici, e alle problematiche territoriali e di quartiere. La sua emittente ha fornito per decine di anni una finestra sul quotidiano importante e intelligente. Porgo ai suoi colleghi, amici e familiari le mie più sentite condoglianze", dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Umberto Tersigni, editore di Rete Oro

RomaToday è in caricamento