Eur: devasta un bar perchè il titolare si rifiuta di dargli da bere

E' accaduto in un locale di viale America. Il 41enne arrestato dai carabinieri dopo aver creato il panico tra gli avventori

Era arrivato in un bar di viale America all'Eur già notevolmente alticcio e quando il titolare si è rifiutato di somministrargli altri alcolici è andato su tutte le furie, iniziando ad ingiuriarlo e devastando alcuni elementi di arredo tra il panico degli altri avventori.

"DANNEGGIAMENTO AGGRAVATO" - I Carabinieri della Stazione Roma EUR, avvisati telefonicamente di quanto stava accadendo, sono immediatamente intervenuti bloccando l’esagitato cliente, un cittadino finlandese di 41 anni nella Capitale senza fissa dimora, arrestandolo con le accuse di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. 

FURIA ALCOLICA - Ad avere la peggio sono stati alcuni tavoli del locale che sono andati completamente distrutti dalla “furia alcolica” del 41enne. L’uomo è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento