Ubriachi in auto con la figlia di 3 anni: così hanno bloccato il traffico

Il 35enne alla guida è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio

Ubriachi in auto con la figlia di 3 anni adagiata sul sedile posteriore. È successo questa notte in via Franco Basaglia, nella zona di Monte Mario a Roma. Erano le ore 1.20 circa, quando a dare l'allarme è stato un autista in servizio del bus 980 che ha chiamato i Carabinieri quando si è trovato davanti un'auto ferma di traverso in mezzo alla strada.

Fuori dall'auto, un uomo originario dell'Ecuador ma residente a Roma, di 35 anni, che urlava e si agitava. I Carabinieri al loro arrivo, si sono accorti che l'ecuadoregno era sotto l'effetto dell'alcool. 

Alla loro vista, l'uomo si è scagliato contro i militari aggredendoli. Una volta bloccato, i Carabinieri hanno trovato all'interno dell'auto, sul sedile del passeggero, la moglie in stato di semi incoscienza per abuso di alcol. Sul sedile posteriore del mezzo invece, una bimba di 3 anni che dormiva. 

Il 35enne è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. Sequestrata l'auto che era scoperta di copertura assicurativa. Ora secondo quanto si apprende i militari procederanno con la segnalazione dell'accaduto ai servizi sociali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento