Cronaca

Udicon a fianco dei cittadini per il contributo di solidarietà

Udicon a fianco dei cittadini per il contributo di solidarietà

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Attraverso un avviso pubblico, l'Amministrazione di Roma Capitale ha diffuso la notizia del riconoscimento di un contributo di solidarietà a chi è stato vittima dei danni mobili e immobili di proprietà privata provocati nel corso delle manifestazioni di protesta del 14 dicembre 2010 e del 15 ottobre 2011.

Fino al 31 maggio 2012 sarà quindi possibile presentare all'Ufficio del Gabinetto - Ufficio Protocollo - Via del Campidoglio, 1 la richiesta di riconoscimento del contributo per mezzo di raccomandata A/R oppure consegnandola a mano presso il suddetto ufficio.

Come stabilito nella memoria della Giunta Capitolina del 18 aprile 2012, il presente contributo economico non potrà eccedere la quota massima di Euro 2.582,00 fino ad un raggiungimento della somma concorrenziale complessiva di Euro 300.000,00.

Le istanze presentate per mezzo raccomandata non verranno considerate legittime qualora dovessero arrivare oltre i 20 giorni dalla data di scadenza del bando, pena l'esclusione. Sono invece valide le domande già presentate dagli utenti attraverso gli Uffici della Prefettura nell'immediatezza degli avvenimenti.

Sarà un'apposita Commissione ad esaminare ciascuna richiesta e ad concedere i contributi attraverso opportuna Deliberazione di Giunta Capitolina.

In merito a ciò, l'U.Di.Con. ha messo a disposizione di chi ne fosse interessato un modulo per la richiesta del contributo di solidarietà a seguito dei danni mobili e immobili di proprietà privata che hanno visto protagoniste persone fisiche.

Compilando il form presente sul sito dell'associazione (www.udicon.org), sarà possibile ricevere la lettera per la richiesta di contributo da inviare direttamente al Comune. Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti al numero verde 800305503.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udicon a fianco dei cittadini per il contributo di solidarietà

RomaToday è in caricamento