rotate-mobile
Tuscolano

Il vicino segnala schiamazzi e urla: la polizia trova una serra di marijuana in casa

Un uomo di 30 anni è stato arrestato dai poliziotti del commissariato Appio e Tuscolano dopo la segnalazione di un vicino: in casa hanno trovato un laboratorio per la droga

Sono intervenuti per una segnalazione relativa a urla e schiamazzi provenienti ad un’abitazione, ma una volta sul posto non hanno trovato liti o persone in difficoltà, ma una serra per la marijuana.

Gli agenti del commissariato Appio e Tuscolano si sono precipitati sul posto convinti di dover intervenire per una persona che stava dando in escandescenza, ma nella camera da letto dell’abitazione segnalata, nel seminterrato, hanno trovato un laboratorio per la marijuana e, in una stanza vicina, una piantagione completa di areatori, lampade e  materiali per la coltivazione, produzione e confezionamento di stupefacente.

Il padrone di casa, un 30enne romano, è stato quindi arrestato per produzione e spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicino segnala schiamazzi e urla: la polizia trova una serra di marijuana in casa

RomaToday è in caricamento