FOTONOTIZIA - Turisti in piedi sul marmo della Fontana di Trevi

In un video pubblicato dal blog Roma Fa Schifo un gruppo di visitatori sale sul monumento per farsi scattare una foto e lanciare delle monetine. Di seguito una sequenza significativa

Un'immagine tratta dal video di Roma Fa Schifo

Una foto ricordo in piedi sopra al marmo di una delle fontane più famose al mondo: Fontana di Trevi. A denunciare il comportamento di un gruppo di turisti il sito Roma fa schifo che in un video dal titolo "E intanto i turisti saltellano sopra i travertini della Fontana di Trevi" riprende una famiglia intenta a farsi scattare foto-ricordo e a lanciare monetine portafortuna su una delle rocce della scultura di palazzo Poli. Proprio il monumento, tra poche settimane, dovrebbe diventare oggetto di un restauro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento