rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Bracciano

Entra in acqua per una nuotata e scompare: ore d'ansia per un turista olandese

Il 22enne faceva parte di una comitiva giunta sul lago di Bracciano nella serata di giovedì

Ore d'ansia a Bracciano dove da venerdì mattina un turista olandese di 22 anni risulta disperso nel lago. A lanciare l'allarme sulla sua scomparsa un connazionale di 34 anni, compagno di viaggio dello stesso. 

Secondo quanto riferito ai carabinieri di Bracciano i turisti erano giunti sulle rive del lago il 24 giugno, accampandosi con le proprie tende. Ieri intorno alle 10.30, il più giovane ha detto all'amico che avrebbe fatto una nuotata, indicando Trevignano Romano come direzione della nuotata. Entrato in acqua all'altezza della spiaggia adiacente il "Parco del lago", del 22enne si sono perse le tracce. 

A cercarlo i carabinieri della compagnia di Bracciano, con l'ausilio di un elicottero e di una motovedetta. Operativo anche il personale dei vigili del fuoco e della Protezione Civile. A 24 ore dall'inizio delle ricerche, dell'olandese nessuna traccia. 


lago di bracciano ricerche

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in acqua per una nuotata e scompare: ore d'ansia per un turista olandese

RomaToday è in caricamento