Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Ponte Garibaldi

Capitale dei borseggi: turista aggredita e rapinata mentre si scatta un selfie al tramonto

Una turista scozzese è stata aggredita e derubata del proprio cellulare da un uomo mentre fotografava il tramonto. L'aggressore è stato arrestato

Un selfie con tramonto romano che non dimenticherà. Un brutto ricordo per una turista britannica in vacanza a Roma. Il fenomeno dei borseggi che sta allarmando cittadini, turisti e albergatori della Capitale non sembra infatti fermarsi nonostante i diversi arresti, 47, eseguiti dai carabinieri da Ferragosto a oggi. 

Fra le ultime vittime di furti e aggressioni c'è una turista scozzese aggredita mentre fotograva il tramonto da ponte Garibaldi, nell'area dell'Isola Tiberina, nella giornata di sabato 26 agosto. La donna è stata colpita da diversi pugni e l'aggressore mentre la vittima, che ha provato a reagire, era a terra le ha rubate il cellulare. Fortunatamente per la turista alla scena ha assistito la pattuglia dei carabinieri del nucleo radiomobile di Roma che è prontamente intervenuta fermando l'uomo e recuperando la refurtiva riconsegnata alla donna. 

All'uomo arrestato si aggiungono anche altre 8 persone (5 di origini sud americane e 3 cittadini romeni) fermate dai militari all’interno delle fermate della metropolitana Termini e Colosseo, perché sorprese dopo aver derubato alcuni turisti, dei portafogli o dei cellulari, che sono stati poi tutti recuperati e riconsegnati.

Bus carabinieri estate 1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitale dei borseggi: turista aggredita e rapinata mentre si scatta un selfie al tramonto
RomaToday è in caricamento