Un turista americano fa volare un drone su via della Conciliazione

Nei guai un 18enne

I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro, impegnati nei quotidiani controlli e vigilanza preventiva nell’area di San Pietro, hanno avvistato un drone, in volo sopra via della Conciliazione. Subito è stata effettuata una ricerca per identificare la persona che lo stava pilotando.

Poco dopo, i Carabinieri hanno fermato un cittadino degli U.S.A. di 18 anni, a Roma per turismo, mentre stava manovrando il drone mediante il proprio joystick, nella vicina via Rusticucci. I militari hanno invitato il 18enne a far atterrare immediatamente il velivolo che successivamente è stato sequestrato.

Portato in caserma per i successivi accertamenti, i Carabinieri hanno denunciato lo sprovveduto turista per la violazione dell’articolo 1102 del Codice della Navigazione – violazione del divieto di sorvolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento