Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Garbatella / Via Emilia Romagna

Truffa del tamponamento: la speronano e la derubano della borsetta

E' successo a Genzano in viale Emilia Romagna. Vittima una giovane donna aggredita subito dopo l'impatto causato da due giovani

Sarà un halloween che difficilmente riuscirà a dimenticare. Lei è una giovane donna dei Castelli, vittima di una vera e propria aggressione e rapina a Genzano. Tutto però è cominciato con quella che ha tutta l'aria di essere un'evoluzione della classica truffa dello specchietto. La giovane stava percorrendo viale Emilia Romagna quando, poco dopo le 22 e 30, è stata tamponata da un'auto. Inevitabile lo stop e la discesa dell'auto per i rituali e constatazioni.

Neanche il tempo di rendersi conto di cosa fosse successo però che i due l'hanno spintonata, scaraventandola a terra, e portandole via la borsa. Quindi la fuga, a bordo delle stessa usata usata per lo speronamento. La giovane, sotto choc, è risalita in auto e si è diretta al commissariato della vicina Velletri, sua città natale. Qui ha sporto denuncia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa del tamponamento: la speronano e la derubano della borsetta

RomaToday è in caricamento