Truffa dello specchietto con la tecnica dell'orologio, il raggiro tentato da due cugini

A fermare la coppia nella zona di Roma nord i carabinieri

Foto d'archivio

Truffa dello specchietto con la variante dell'orologio. A tentarla a danno di un giovane automobilista a Roma nord due cugini, bloccati poi dai carabineiri della Stazione Ponte Milvio e denunciati per tentata truffa in concorso.

Ad finire nel mirino dei due un ragazzo romano di 26 anni che si trovaava in largo Maresciallo Diaz. Il ragazzo a bordo della sua auto Fiat Panda, la scorsa notte, stava rientrando a casa, quando è stato avvicinato dai due cugini a piedi.
 
In particolare la donna ha finto di urtare il braccio con lo specchietto retrovisore dell’auto e da qui è nata la contestazione all’automobilista di averle danneggiamento l’orologio da polso indossato, con conseguente richiesta di risarcimento. Il giovane alla guida non si è lasciato intimidire e ha chiamato al 112. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Roma Ponte Milvio è immediatamente intervenuta, identificando i due cugini, entrambi già noti per analoghi fatti e li hanno denunciati in stato di libertà.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento