Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Corviale / Via Portuense

Tenta la truffa dello specchietto davanti ai poliziotti, così voleva ingannare un'anziana

L’uomo aveva preso di mira un’automobilista che stava passando lungo via Portuense

Ha colpito con la mano lo specchietto di una macchina in transito in via Portuense, diretta verso piazzale della Radio, e poi ha provato a estorcere denaro all’automobilista lamentando di essersi fatto male e di avere il cellulare rotto.

Questa volta però l’ennesimo tentativo di truffa dello specchietto non è andato a buon fine, perché l’intera scena è stata notata da una pattuglia di poliziotti in borghese che è immediatamente intervenuta.

Il truffatore, dopo avere colpito lo specchietto, ha chiesto alla donna 80 euro di risarcimento. Gli agenti del Distretto San Paolo, impegnati in un servizio anti rapine nella zona, sono quindi immediatamente intervenuti e lo hanno identificato, allontanandolo dalla vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la truffa dello specchietto davanti ai poliziotti, così voleva ingannare un'anziana

RomaToday è in caricamento