rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Colli Aniene / Via Amedeo Sommovigo

La truffa del finto finanziere: anziana derubata di 10mila euro in casa

Il raggiro in un appartamento in zona Colli Aniene. Vittima una donna di 80 anni. Indaga la polizia

Truffata da un finto finanziere riuscito a far perdere le proprie tracce con 10mila euro. Vittima una anziana di 80 anni, raggirata nel suo appartamento di Colli Aniene la mattina di mercoledì 18 settembre.

La truffa ha preso corpo intorno alle 12:30 quando un uomo di circa 50 anni, spacciandosi per un finto militare della Guardia di Finanza, si è presentato fuori dalla porta di casa di una condomina residente in via Amedeo Sommovigo. Motivo della ‘visita’ del finanziere? La necessità di controllare quanto appena prelevato dall'anziana in banca in quanto, a parere del truffatore, erano stati individuati due impiegati disonesti che spacciavano banconote false. 

La signora crede alle parole dell’uomo e gli dà il denaro di cui è in possesso (circa 10mila euro), per permettere al finto finanziere di sottoporre le banconote al controllo del laser. Il truffatore prende il denaro ed esce con la scusa di andare a prendere il dispositivo di controllo delle banconote, facendo però perdere le proprie tracce.  

Sparito il truffatore l’80enne ha trovato un primo aiuto nell’amministratore di condominio della palazzina di via Sommovigo che ha quindi allertato il 112. Sul posto sono quindi interventi gli agenti di Polizia che hanno accertato l’avvenuta truffa. 

Ascoltata l'anziana, visibilmente sotto choc, gli investigatori hanno cominciato le indagini per dare un nome ed un volto al truffatore. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffa del finto finanziere: anziana derubata di 10mila euro in casa

RomaToday è in caricamento