Cronaca

"Manderò qualcuno a ritirare dei gioielli": si spaccia per il sindaco e truffa commercianti

La truffa a nome del Sindaco di Fiumicino Esterino Montino: "Vi invito, se doveste ricevere telefonate simili, ad avvisare tempestivamente le forze dell'ordine"

"Pronto, sono il Sindaco Montino. Voglio acquistare un gioiello per mia madre". Questa la telefonata di un uomo che, spacciandosi per il sindaco di Fiumicino Esterino Montino, utilizzata con lo scopo di truffare alcuni commercianti del litorale. A denunciare il fatto è proprio il primo cittadino del comune aeroportuale: "Un amico mi ha avvisato che c'è qualcuno che, spacciandosi per me, chiama le gioiellerie sostenendo che manderò qualcuno con un assegno per acquistare un gioiello per mia madre".

"Naturalmente si tratta di una truffa che rischia di danneggiare i commercianti e anche la mia reputazione e quella della mia famiglia. - scrive Montino su Facebook - Vi invito, se doveste ricevere telefonate simili, ad avvisare tempestivamente le forze dell'ordine oltre che me personalmente".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Manderò qualcuno a ritirare dei gioielli": si spaccia per il sindaco e truffa commercianti

RomaToday è in caricamento