menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impreparato all'esame per la patente, manda al suo posto il cugino: denunciati

I funzionari della Motorizzazione Civile si sono insospettiti controllando i documenti presentati da un candidato ed hanno chiamato la Polizia di Stato

Non si sentiva preparato per l'esame valido per la patente di guida e così ha mandato al suo posto il cugino. I due, però sono stati scoperti e sono stati denunciati. E' successo ieri pomeriggio, durante una sessione di esami teorici. 

A scoprire il raggiro i funzionari della Motorizzazione Civile che si sono insospettiti controllando i documenti  presentati da un candidato ghanese ed hanno chiamato la polizia. Ad intervenire sono stati gli agenti della sezione Volanti che hanno condiviso i sospetti degli impiegati.

Il candidato che si era presentato fisicamente e la foto sul documento da lui mostrato erano somiglianti ma la forma del naso ed un neo mancante hanno tradito l'uomo che, messo di fronte all’evidenza, ha ammesso di essersi sostituto a suo cugino il quale, già bocciato una volta, non si sentiva affatto preparato ed ha preferito non andare. Al termine degli accertamenti sull’identità, i due cugini sono stati entrambi denunciati all'Autorità Giudiziaria per la tentata truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento