Termini: la truffa dei biglietti farlocchi ai tornelli della metro

Due le persone fermate dalle Guardie Giurate Particolari e poi denunciate dalla polizia di Stato

Immagine di repertorio

Vendeva biglietti già timbrati ai turisti in transito alla fermata Termini della linea A della metropolitana con la complicità di un secondo uomo che si spacciava quale agente di polizia con tanto di falso tesserino. I truffatori sono due cittadini stranieri e sono stati prima scoperti dalle Guardie Particolari Giurate in servizio ai tornelli della metro e poi denunciati dalla Polizia di Stato. 

La truffa è stata tentata dai due intorno alle 17:20 di mercoledì 1 maggio. A scoprirli le guardie Italpol in servizio alla stazione della linea A. Qui i vigilantes hanno notato una persona con fare sospetto avvicinare i turisti proponendo loro la vendita di biglietti, poi risultati essere già timbrati.

Scoperto dai vigilantes mentre avvicinava i turisti tentando di vendere loro i biglietti della metro 'farlocchi', il truffatore ha opposto resistenza. In aiuto dello stesso è poi intervenuto un complice che ha provato a salvare il 'compagno' di truffa esibendo un falso tesserino della Polizia di Stato. Con la placca palesemente falsa le GPG hanno quindi richiesto ausilio alla Polizia. 

Accompagnati negli uffici del Commissariato Viminale i due sono stati denunciati a piede libero ed accompagnati negli uffici immigrazione di via Patini a Tor Sapienza per il fotosegnalamento, in quanto sprovvisti di documenti. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento