Treno fermo sulla Roma-Nettuno, i passeggeri occupano i binari

Il treno si era fermato stamattina a causa di un guasto all'altezza di via del Mandrione, nei pressi della stazione Casilina. Ritardi su tutta la linea, ripresa la circolazione

Un treno della linea Roma-Nettuno si è fermato stamattina all'altezza della stazione Casilina per un guasto. Decine di pendolari, scesi dal convoglio, hanno occupato la massicciata inscenando una protesta e rallentando le operazioni di rimorchio della vettura malfunzionante.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, mentre i disagi e i rallentamenti creati hanno interessato anche le linee Roma-Formia e Roma-Cassino.

Ferrovie dello Stato informa che, tuttavia, sulla Roma-Nettuno la circolazione è tornata normale e che i ritardi verranno gradualmente recuperati. (fonte Ansa)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento