rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

L'odissea sulla Milano-Roma: il treno si guasta e si ferma al buio in mezzo al nulla

La corsa, partita con 50 minuti di ritardo, è stata un'odissea. La macchinista, dopo Firenze, ha dovuto fare un reset al treno

Una odissea che ha causato un ritardo di 100 minuti. Un viaggio infinito iniziato alle 17:15 da Milano e terminato a Termini alle 22:15, dopo 5 ore, due in più rispetto al previsto. Una lunga domenica sera per centinaia famiglie e lavoratori che hanno scelto di viaggiare con il treno di Italo che copre la tratta Milano-Roma in tre ore. Almeno su carta. La corsa, già precedentemente riprogrammata per lo sciopero proprio del personale di Italo e quindi piena, sarebbe dovuta partire alle 17:15 con un treno garantito.

La corsa, però, a quell'ora non era pronta a causa di una mancata "pulizia dei binari", questa la motivazione data dalla compagnia dei treni. La partenza è stata così rimodulata con cinquanta minuti di ritardo. Un disagio comune, ma non il solo della giornata. 

Già, perché dopo altri piccoli inconvenienti durante il tragitto, superata la stazione di Firenze - tra Toscana e l'Umbria - si è verificato un guasto, intorno alle 20:30, già con la corsa che aveva accumulato un ritardo di 90 minuti. Il treno si è fermato senza corrente, quindi al buio, in mezzo al nulla. I passeggeri hanno così chiamato familiari e amici per allertarli del problema e del ritardo non definito, mentre il personale di bordo - scusandosi - non ha saputo dare certezze sulla ripartenza e la voce della macchinista aggiornava sul da farsi: "Stiamo facendo un reset della macchina".

I passeggeri, sconfortati, hanno assaltato il bar per prendere gli snack disponibili. In molti hanno documentato la scena con i propri smartphone, mentre sul binario vicino i treni passavano tra la rabbia dei presenti, facendo oscillare il treno 9991 di Italo ormai fermo.

"È un sequestro di persona", dice qualcuno. Una signora, che al bar ha trovato solo macaron e acqua in cartone, promette di fare denuncia. Alle 21:15 un applauso: il treno, terminato il reset, riparte. L'arrivo con un ritardo di 100 minuti, alle 22:10 invece delle 20:25.

Treno Italo fermo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'odissea sulla Milano-Roma: il treno si guasta e si ferma al buio in mezzo al nulla

RomaToday è in caricamento