rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Piazza della Bocca della Verità, 18

Sciopero a Roma: strade senza vigili urbani, sul lungotevere ci pensa la Polizia

I maggiori disagi si registrano sulle consolari che portano nel centro della Capitale. Particolari difficoltà nella zona della Bocca della Verità da dove è partito il corteo dei dipendenti comunali

Garritte vuote e incroci affidati ai soli segnali semaforici. Traffico congestionato nella Capitale dove anche i vigili urbani hanno aderito allo sciopero dei dipendenti comunali contro il rischio di un taglio ai loro stipendi. I maggiori disagi sulle consolari che portano in città.

TRAFFICO CONGESTIONATO - I disagi si registrano in diversi punti, dalla via Prenestina, alla via Flaminia, passando per la Tuscolana, la Laurentina, la Salaria, l'Aurelia, la Cassia, la Nomentana e la via Tiburtina. Problemi anche sul Grande Raccordo Anulare e sulla Tangenziale dove si registrano diverse code. Sul lungotevere a dirigere le auto pattuglie della Polizia di Stato, a fare le veci della Municipale. 

STRADE DELLA CITTA' - Oltre che sulle consolari diversi ingorghi si registrano anche sulla strade interne ai quartieri come via dei Prati Fiscali, la Galleria Giovanni XXIII, via del Foro Italico e viale Cristoforo Colombo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero a Roma: strade senza vigili urbani, sul lungotevere ci pensa la Polizia

RomaToday è in caricamento