Sit in e cortei in centro: strade chiuse e traffico bloccato sul Lungotevere

Auto incolonnate nel tratto compreso tra piazza dell'Emporio e Castel Sant'Angelo. Idem in direzione opposta. Chiuse via Petroselli e via dei Cerchi

Caos per le strade romane causa manifestazioni e sit in pieno in centro storico. Bocca della Verità stracolma di persone per la protesta indetta dalla UIL trasporti per chiedere il rinnovo del contratto nazionale, e piazza Santi Apostoli con alcune centinaia di manifestanti della Multiservizi, con chiusura di via Petroselli e via dei Cerchi, sono stati sufficienti a paralizzare il lungotevere a metà mattina. 

Lunghe code con auto incolonnate, ferme o in movimento a passo d'uomo. Venti minuti, a bordo di una moto, per percorrere il tratto compreso tra piazza dell'Emporio e Castel Sant'Angelo. Idem nella direzione opposta tra San Pietro e Trastevere. Tutto bloccato. Pesanti le ripercussioni sulla circolazione. Una manifestazione anche in via Molise, zona via Veneto, davanti al Ministero dello sviluppo economico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento