Cronaca Centro Storico / Lungotevere Tor di Nona

Rimozione albero sul lungotevere: restringimento di carreggiata e traffico in tilt

Deviate le linee bus 30 e 280. Aperti al transito veicolare alcuni varchi Ztl. Sul posto servizio giardini e polizia locale di Roma Capitale

Una lunga fila di auto in coda. Traffico in tilt venerdì mattina sul lungotevere Tor di Nona, riaperto in mattinata a senso unico alternato dopo essere stato interdetto al traffico a partire dalle 22:00 di giovedì sera. Il restringimento di carreggiata, disposto dalla Polizia Locale di Roma Capitale, è stato attuato per consentire agli operatori del Servizio Giardini del Comune di rimuovere alcuni rami caduti in carreggiata. 

In particolare la chiusura di ieri sera ha riguardato il tratto di lungotevere compreso tra Ponte Vittorio Emanuele II e Ponte Umberto I in direzione Ponte Cavour. Chiuso a partire dalle 22:00 all'1:35 circa è stata riaperta la corsia di ponte Umberto I da piazza dei Tribunali a via Zanardelli. 

Rimozione albero lungotevere Tor di Nona 2-2

Come informa LuceVerde, alle 6:44 di venerdì mattina è stata poi riaperta al traffico una corsia di lungotevere Tor di Nona, con la chiusura sino al termine dell'intervento della corsia di Ponte Umberto I in direzione Prati. Il traffico è stato pertanto deviato verso Ponte Cavour e Ponte Regina Margherita. Alle 09:40, visto l'aumento del traffico nella zona, sono stati poi momentaneamente aperti i varchi Z.T.L. di Teatro Marcello - Vico Jugario, Via Acciaioli e Via Arenula allo scopo di decongestionare il traffico.

Per consentire l'intervento di rimozione dell'albero sono state deviate le linee bus 30 e 280. Nel primo caso, i mezzi che viaggiano in direzione Laurentina-Metro B, da via Cicerone proseguono in piazza Cavour, via Crescenzio, piazza Adriana, via di Porta Castello, piazza Pia, lungotevere in Sassia, lungotevere Gianicolense, Ponte Mazzini, lungotevere dei Sangallo, via Acciaioli, corso Vittorio Emanuele e largo di Torre Argentina.

Mentre la linea 280, in direzione piazza Mancini, da lungotevere dei Sangallo, prosegue in via Acciaioli, corso Vittorio Emanuele, piazza Sant'Andrea della Valle, corso Rinascimento, via Zanardelli e lungotevere Marzio.

Terminati gli interventi di messa in sicurezza degli alberi pericolanti sul ponte Umberto I,  su disposizione della Polizia Locale è stato quindi ripristinato il normale transito veicolare in tutta la zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimozione albero sul lungotevere: restringimento di carreggiata e traffico in tilt

RomaToday è in caricamento