Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Pomezia

Sorpreso alla guida con patente falsa: stava scontando i domiciliari a Tor Bella Monaca

Si tratta di un giovane di 31 anni, con precedenti, che da luglio risultava essere evaso dagli arresti domiciliari che stava scontando nel quartiere di Tor Bella Monaca

Era evaso, da luglio, dagli arresti domiciliari che stava scontando a Tor Bella Monaca. A trovarlo sono stati i Carabinieri della Stazione di Torvaianica. Si tratta di un giovane di 31 anni originario del Paraguay, con precedenti.

DOCUMENTO FALSO - Nel corso di un servizio di controllo del lungomare laziale, i militari hanno notato un'auto che li ha insospettiti decidendo di procedere al controllo. L'uomo al volante ha subito esibito una patente di guida che non ha convinto i Carabinieri che hanno quindi approfondito le indagini.

EVASO DAI DOMICILIARI - Al termine delle operazioni di identificazione è emerso che l'uomo aveva fornito un documento falso, al fine di sottrarsi al controllo, poiché era colpito da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a seguito della sua evasione dagli arresti domiciliari.

PORTATO IN CARCERE - Il giovane arrestato è stato quindi tradotto presso il carcere di Velletri ed è stato denunciato in stato di libertà per aver falsamente attestato la sua identità usando un documento falso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso alla guida con patente falsa: stava scontando i domiciliari a Tor Bella Monaca

RomaToday è in caricamento