Cronaca Torrino / Viale Don Pasquino Borghi

Mostacciano: entrano in una scuola per rubare 44 euro dal distributore automatico

A finire in manette tre uomini, tra i 25 e i 33 anni, notati fuggire dai militari del nucleo radio mobile di Roma

Si sono introdotti nella scuola per rubare i soldi contenuti all'interno del distributore automatico. Ammonta a 44 euro il bottino del colpo messo a segno da tre albanesi, tra i 25 e i 33 anni, finiti in manette al Torrino, in via Don Pasquino Borghi, ad opera dei carabinieri. Sono stati i militari del gruppo radiomobile a notarli mentre si allontanavano dall'edificio velocemente e in modo sospetto.

Dalle verifiche è emerso che i tre, senza fissa dimora e con diversi precedenti, si sono introdotti all'interno della struttura scolastica e hanno danneggiato un distributore automatico di bevande, prelevando i 44 euro contenuti in esso. Dopo il fermo, le forze dell'ordine sono riuscite a recuperare e sequestrare gli attrezzi dello scasso, nascosti sotto i vestiti dei rapinatori e il denaro rubato che è tornato al legittimo proprietario.

I tre uomini arrestati, in attesa del rito direttissimo, sono stati trasportati in caserma dove sono trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, con l’accusa di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostacciano: entrano in una scuola per rubare 44 euro dal distributore automatico

RomaToday è in caricamento