Torrenova, l'appartamento è base per lo spaccio di ecstasy e marijuana

In manette è finita anche una 33enne perché destinataria di un ordine di carcerazione, emesso dell'ufficio di sorveglianza, dovendo espiare la pena residua di anni 2 e mesi 4 per il reato di furto in abitazione

Quattro persone arrestate per droga tra Tor Bella Monaca e Torrenova è il bilancio di un'attività straordinaria di controllo del territorio svolta dai Carabinieri della Compagnia di Frascati.

Un 51enne e un 34enne romani, entrambi con precedenti, sono stati arrestati perché sorpresi in via dell'Archeologia con decine di dosi di cocaina e hashish.

Un cittadino del Mali e un cittadino senegalese, entrambi di 25 anni, con precedenti, sono stati sorpresi nella loro abitazione di via Salmoiraghi in possesso di pasticche di ecstasy e dosi di marijuana.

In manette è finita anche una 33enne, di origini bosniache, domiciliata a Montecompatri in quanto destinataria di un ordine di carcerazione, emesso dell’ufficio di sorveglianza di Roma, dovendo espiare la pena residua di anni 2 e mesi 4 per il reato di furto in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento