Torpignattara: rifiuti speciali tenuti senza autorizzazione, sigilli ad un autodemolitore

Controlli straordinari del territorio messi in atto in zona dagli agenti della Polizia di Stato della squadra amministrativa del Commissariato Torpignattara

Rifiuti speciali tenuti senza alcun permesso. Durante i controlli nella zona di Torpignattara, gli agenti della Polizia di Stato della squadra amministrativa del locale Commissariato hanno proceduto al sequestro di un autodemolitore.

Durante i servizi, gli agenti hanno infatti accertatato la raccolta ed il deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi ed altamente inquinanti, consistenti in veicoli fuori uso e parti di essi, il tutto senza la prescritta autorizzazione. Il titolare della predetta attività, è stati pertanto denunciato all'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento