Cronaca Torpignattara

Torpignattara, seminterrati di bar e ristoranti trasformati in bische clandestine

Sono state identificate 18 persone, compresi i gestori dei due locali: sei le denunce per esercizio del gioco d’azzardo

Avevano organizzato e vere e proprie bische clandestine nei seminterrati di un bar e di un ristorante di Torpignattara. A scoprirli la Polizia Locale Roma Capitale del V Gruppo Prenestino che, al termine di una prolungata attività di indagine mirata al contrasto delle attività illegali connesse al gioco d'azzardo, ha effettuato il doppio blitz. 

Sono state identificate 18 persone, tutte cinesi compresi i gestori dei due locali: sei le denunce per esercizio del gioco d'azzardo. Durante i controlli, gli agenti hanno riscontrato anche diverse irregolarità in merito alle normative anti Covid e accertato gravi violazioni igienico sanitarie per cui si è reso necessario il sequestro di 3 quintali di carne e pesce in quanto scaduti o privi di tracciabilità, oltre a due congelatori ed un frigorifero. Entrambi i locali sono stati chiusi.

Bisca clandestina Tor Pignattara - Polizia Locale1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torpignattara, seminterrati di bar e ristoranti trasformati in bische clandestine

RomaToday è in caricamento