rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Sequestrati biglietti falsi per Leonardo Express: "Dal 2 luglio tornelli a Fiumicino"

A commentare la notizia del sequestro di biglietti falsi (2 milioni di titoli trovati a Livorno e falsificati in Cina) è l'assessore Lollobrigida che annuncia misure preventive: "Tornelli a Fiumicino dal 2 luglio"

La Guardia di Finanza ha sequestrato 2 milioni di biglietti falsi per il Leonardo Express al porto di Livorno. I tickets avrebbero fatturato qualcosa come 28 milioni di euro.  Commenta l'operazione della fiamme gialle l'assessore regionale alle Politiche per la Mobilità e il Tpl, Francesco Lollobrigida, che annuncia misure di prevenzione a riguardo.

"Preoccupa il sequestro di oltre 2 milioni di biglietti falsi del Leonardo Express, pronti per essere immessi sul mercato, operato questa mattina dalla Guardia di Finanza. Abbiamo chiesto a Trenitalia di verificare se nel passato siano già circolati altri titoli del genere, per capire se la Regione Lazio ne abbia subito danno".

"Tuttavia - prosegue l'assessore - proprio per evitare episodi di evasione e contrastare la falsificazione dei biglietti, dal 2 luglio verranno attivati i tornelli elettronici a Fiumicino, che permetteranno di evitare l'evasione tariffaria sia sul Leonardo Express che sulla Fr1". "Con l'attivazione di questi tornelli - conclude Lollobrigida - fortemente voluta dalla Regione Lazio, auspichiamo di recuperare le risorse per i servizi ai cittadini".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati biglietti falsi per Leonardo Express: "Dal 2 luglio tornelli a Fiumicino"

RomaToday è in caricamento