rotate-mobile
Cronaca Tor Sapienza / Viale Giorgio Morandi

Il monolocale diventato base per lo spaccio: sequestrati mezzo chilo di cocaina e 12mila euro

Blitz della polizia in un palazzo di viale Morandi. Arrestate cinque persone tra i 20 e i 58 anni

Cinque persone sono state arrestate con l’accusa di spaccio di droga dopo un blitz della polizia in viale Giorgio Morandi, a Tor Sapienza.

A finire in manette cinque uomini di 20, 22,24, 27 e 58 anni. L’operazione è scattata quando gli investigatori del V Distretto Prenestino, appostati nei pressi di viale Morandi, hanno fermato il ventenne per un controllo di routine che li ha portati poi a effettuare una perquisizione domiciliare. 

Una volta dentro l’appartamento, su una scrivania è stata subito individuata della sostanza che si è rivelata cocaina. Qualche minuto dopo una persona ha suonato al campanello d’ingresso: i poliziotti hanno aperto senza farsi vedere e hanno lasciato entrare gli altri quattro, subito bloccati e arrestati poiché in possesso di più di mezzo chilo di cocaina. La perquisizione dell'abitazione di un altro degli arrestati ha portato alla luce circa 12.000 euro in contanti, probabile frutto dello spaccio.

Convalidato l’arresto, quattro persone sono state condannate a quattro anni e sono state trasferite in carcere, una è stata condannata ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il monolocale diventato base per lo spaccio: sequestrati mezzo chilo di cocaina e 12mila euro

RomaToday è in caricamento