rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Tor San Lorenzo, nell'auto nascondeva una pistola e 13 proiettili

L'arma dagli accertamenti è risultata oggetto di un furto, avvenuto nel modenese a gennaio scorso, ed è stata trovata armata con il colpo in canna, dunque pronta a sparare

Un pistola pronta a colpire nascosta in auto. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti a Tor San Lorenzo a seguito della segnalazione di una vettura sospetta.

L'auto è stata poco dopo intercettata dai Carabinieri che l'hanno perquisita ed al suo interno hanno rinvenuto una pistola semiautomatica, di fabbricazione tedesca, in calibro 7,65, completa di caricatore con ben 13 colpi. L'arma dagli accertamenti è risultata oggetto di un furto, avvenuto nel modenese a gennaio scorso, ed è stata trovata armata con il colpo in canna, dunque pronta a sparare.

L'uomo, cittadino bosniaco, di 33 anni, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, la nascondeva in auto, è stato arrestato e condotto presso il carcere di Velletri, in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor San Lorenzo, nell'auto nascondeva una pistola e 13 proiettili

RomaToday è in caricamento