rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Tor Bella Monaca / Largo Ferruccio Mengaroni

Tor Bella Monaca, trovati altri appartamenti con acqua e luce "gratis. Quattro di questi sono recidivi

I carabinieri con i tecnici incaricati hanno provveduto contestualmente al ripristino delle utenze regolari

Continuano i controlli a Tor Bella Monaca coordinati dalla Prefettura. Nelle ultime ore, Acea, Areti, Ater e i carabinieri sono nuovamente intervenuti in largo Ferruccio Mengaroni e via Fernando Quaglia, per verificare la presenza di allacci abusivi alla rete elettrica e idrica e eventuali occupazioni abusive. Il bilancio delle attività è stato di 219 appartamenti controllato e 19 persone denunciate a piede libero, accusate, a vario titolo, di furto aggravato.

Nel corso dei controlli, i militari hanno accertato che tra le 19 persone denunciate, quattro di queste sono risultate recidive poiché già "pizzicate" e denunciate lo scorso novembre, sempre dagli stessi Carabinieri, per le stesse violazioni. 

Sempre lo scorso novembre, oltre via Mengaroni e via Quaglia, nel mirino dei controlli finirono gli appartamenti anche di via San Biagio Platani. Carabinieri e tecnici incaricati hanno quindi provveduto al ripristino dello stato dei luoghi ed alla rimozione degli abusi accertati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca, trovati altri appartamenti con acqua e luce "gratis. Quattro di questi sono recidivi

RomaToday è in caricamento