Cronaca Tor Bella Monaca / Viale Santa Rita da Cascia

Tor Bella Monaca, dosi crack e cocaina pronte per lo spaccio: tre arresti

I Carabinieri stavano lasciando l'appartamento con i due arrestati quando una terza persona ha varcato la soglia del portone di casa

Anche durante il periodo di Natale continuano i controlli nella periferia di Roma. I carabinieri, nel pomeriggio del 23 dicembre, hanno effettuato 3 arresti in sequenza, uno dopo l'altro, a Tor Bella Monaca.

Intervenuti in un’abitazione di via Santa Rita da Cascia, i militari hanno arrestato l’occupante, un cittadino romeno di 34 anni, con precedenti, che è stato trovato in possesso di 90 dosi di cocaina e 40 dosi di crack. Mentre i Carabinieri stavano ancora terminando la perquisizione, in casa è giunta, trafelata, una donna di 52 anni, anch’essa già nota alle forze dell’ordine, che probabilmente rientrava da una piazza di spaccio; bloccata e sottoposta a perquisizione personale, anche lei, trovata in possesso di 8 dosi di cocaina, 2 dosi di crack e più di mille euro in contanti, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri stavano lasciando l’appartamento con i due arrestati quando una terza persona ha varcato la soglia del portone di casa: un 37enne romano, che doveva trovarsi ristretto ai domiciliari presso la sua abitazione di via Giovan Battista Scozza, arrestato anche lui, per evasione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca, dosi crack e cocaina pronte per lo spaccio: tre arresti

RomaToday è in caricamento