rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Tor Bella Monaca, evade i domiciliari per due volte nella stessa mattinata

Riusciti ad entrare in una palazzina, i poliziotti hanno raggiunto il 49enne fuggitivo e lo hanno arrestato per evasione

Era agli arresti domiciliari ma proprio non voleva saperne di rimanere a casa, il 49enne romano prima denunciato e poi arrestato dalla Polizia di Stato.

Nella mattinata di ieri, mentre stavano effettuando un normale servizio di controllo del territorio, gli agenti del VI Distretto Casilino, hanno visto l'uomo fuori dalla propria abitazione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari: fermato, è stato quindi denunciato per evasione.

Più tardi, nell’arco sempre della mattinata, all’ufficio che, dello stesso Distretto, si occupa di verificare la presenza in casa degli arrestati ai domiciliari, è scattato l’allarme evasione del braccialetto elettronico indossato dal 49enne: immediatamente gli investigatori sono andati a verificare cosa stesse succedendo e hanno visto l’uomo rientrare precipitosamente nel portone del suo palazzo, che si è richiuso alle spalle per guadagnare tempo. Riusciti ad entrare, i poliziotti hanno raggiunto il 49enne e lo hanno arrestato per evasione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca, evade i domiciliari per due volte nella stessa mattinata

RomaToday è in caricamento