rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Tommaso si è svegliato, migliorano le condizioni del tifoso della Roma dopo il malore allo stadio

Tommaso è ancora ricoverato in terapia intensiva al Gemelli di Roma e le sue condizioni appaiono ancora molto serie, ma meno gravi rispetto a 24 ore fa

Tommaso si è svegliato ieri sera. Ha segnato lui il gol più bello della stagione. Il tifoso della Roma colto da doppio infarto all'Olimpico e soccorso sugli spalti col defibrillatore, è fuori pericolo. Il gol più importante. Il tifoso giallorosso, resta ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Gemelli e dove si erano radunati già nella notte di lunedì tanti ultras. Le sue condizioni restano gravi, ma decisamente migliori rispetto le precedenti 24 ore.

A raccontare quanto successo durante Roma-Spezia, è Debora Deodati della Croce Rossa, che con un post su Facebook ha voluto mostrare la sua vicinanza al tifoso 23enne: "La rapidità dei soccorsi s'è rivelata provvidenziale. Queste notizie ci danno il senso compiuto del nostro impegno, della nostra fatica, della nostra capacità di saper esserci quando c'è bisogno di aiuto e di soccorso. Grazie ai soccorritori, ai medici, infermieri che sono intervenuti prontamente e grazie a quanti danno sempre il massimo con professionalità e preparazione anche nello straordinario impegno allo Stadio Olimpico. Abbiamo contribuito a salvare una vita e questo è quello che importa. Forza Tommaso".

Una volta fuori dall'ospedale, a Tommaso arriverà anche un regalo "speciale". A dirlo Josè Mourinho al termine del match contro lo Spezia: "Speriamo che vada tutto bene. Se mi darà il suo indirizzo gli invierò la mia giacca, così la prossima volta che viene con questo freddo avrà quella".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tommaso si è svegliato, migliorano le condizioni del tifoso della Roma dopo il malore allo stadio

RomaToday è in caricamento