Tomba di Nerone, blitz dei militari: sequestrati droga, arnesi per lo scasso e un coltello a "farfalla"

L'operazione dei Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale: sei persone denunciate a piede libero, sanzionate anche quattro attività commerciali

Un’importante attività di controllo è stata eseguita dai Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale nella zona di Tomba di Nerone, sulla Cassia: le decine di militari impiegati nell’operazione hanno passato al setaccio le strade del quartiere a ridosso della riserva dell’Insugherata, denunciando a piede libero 6 persone.

Controlli a Tomba di Nerone: sei denunce 

A finire nei guai sono stati: un romano di 31 anni sorpreso con 180 grammi di marijuana e altre decine di dosi di hashish pronte per essere smerciate; un cittadino filippino di 34 anni “pizzicato” con alcuni cristalli di shaboo e un altro romano di 37 anni, anche lui sorpreso con shaboo e una dose di eroina, i due dovranno rispondere di traffico illecito di sostanze stupefacenti. 

Per le vie della Cassia con arnesi per lo scasso e coltello

A loro si aggiungono un cittadino romeno di 44 anni, nella Capitale senza fissa dimora, sorpreso mentre si aggirava a piedi in atteggiamento sospetto lungo via Orte e trovato in possesso di alcuni arnesi per lo scasso; un cittadino polacco di 47 anni, nella Capitale senza fissa dimora, che durante il controllo scattato nei pressi di via Grottarossa ha fornito ai Carabinieri delle false generalità; infine, un cittadino dello Sri Lanka che nascondeva in tasca un coltello “a farfalla”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sanzioni per quattro attività commerciali

I Carabinieri hanno anche sanzionato 4 attività commerciali della zona dopo aver accertato al loro interno violazioni del sistema preventivo di controllo degli alimenti finalizzato a garantirne la sicurezza igienica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento