Cronaca

Tivoli:la mamma si ribella al figlio tossicodipendente, arrestato

Le richieste di soldi erano diventate insostenibili, la madre s'è rivolta Polizia per uscire dall'incubo

Litigi, angherie, richieste di denaro. Tutti i giorni la stessa storia per una madre vittima del figlio aguzzino. Dopo continue liti la donna ha deciso di voltare pagina denunciando alla Polizia di Stato l'uomo 32enne pregiudicato.

L'uomo , oltre a disturbi psichici, era alcolista e tossicodipendente.
 Le continue richieste di denaro, spese in droga, hanno portato all'esasperazione la donna che si è rivolta al   Commissariato di Tivoli denunciando le pretese estorsive del figlio.

Così è scattata la trappola. I genitori in accordo con le forze dell'ordine hanno fotocopiato il denaro destinato al figlio, effettuando poco dopo la consegna sotto gli occhi d' agenti in borghese che sono intervenuti arrestando  C.M. in flagranza di reato.
Le accuse sono estorsione, maltrattamenti in famiglia, minacce e violenza.
Un altro capo d'imputazione è quello di resistenza a pubblico ufficiale infatti l'uomo sentendosi braccato ha colpito i poliziotti, causando a due di loro traumi e contusioni giudicati guaribili in 10 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli:la mamma si ribella al figlio tossicodipendente, arrestato

RomaToday è in caricamento