Tinto Brass ricoverato in terapia intensiva a Roma, è grave

Il regista, maestro 86enne del cinema erotico italiano, ha avuto un malore mentre si trovava a casa in compagnia della moglie Caterina Varzi

Tinto Brass è in terapia intensiva all'ospedale Sant'Andrea di Roma. Il regista del cinema erotico italiano, che ha 86 anni, è stato ricoverato d'urgenza per un malore avuto la notte scorsa. "La prognosi e' ancora riservata", ha fatto sapere la moglie Caterina Varzi. È stata lei a chiamare l'ambulanza per richiedere i primi soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento