Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Alluvione, sale il livello del Tevere: in presidio squadre della Protezione Civile

Il livello del Biondo, che alle 5 del mattino raggiungeva i 12,62 metri a Ripetta, sale a 12,77 alle 14, ancora lontano però dal livello di allerta fissato per 14-15 metri. La Protezione Civile continua con il monitoraggio sia del Tevere che dell'Aniene

Il Biondo continua a salire. E cresce la paura. Il livello del Tevere, che alle 5 del mattino raggiungeva i 12, 62 metri a Ripetta, sale a 12,77 alle 14, ancora lontano però dal livello di allerta fissato per 14-15 metri. 

La Protezione Civile continua con il monitoraggio sia del Tevere che dell'Aniene. A quanto comunicato dal Campidoglio il sopralluogo effettuato questa mattina a Ponte Milvio non avrebbe registrato problemi alla viabilità. 

"I livelli del corso d'acqua - diffonde in una nota - hanno coperto la pista ciclabile ma non è stata rilevata alcuna esondazione. Le verifiche effettuate dai volontari della Protezione Civile a Ponte Marconi confermano l’allagamento dei campi sportivi. L’acqua si sta progressivamente avvicinando al maneggio antistante. Sul posto è già presente una squadra di volontari della Protezione Civile". 

Le squadre operative stanno poi provvedendo all’assistenza di cento persone nel quartiere di Prima Porta e nelle zone più colpite dal nubifragio di ieri, vedi Ostia Antica, Infernetto, Giustiniana e Piana del Sole. Si ricorda che per ogni richiesta di chiarimenti, informazioni o interventi è possibile contattare la Sala Operativa h/24 dell’Ufficio Protezione Civile al numero 06.67109200 o al numero verde 800.854854.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, sale il livello del Tevere: in presidio squadre della Protezione Civile

RomaToday è in caricamento