menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritrovamento choc sul Tevere: riaffiora dall'acqua il corpicino di una neonata

Il rinvenimento all'altezza di Mezzocammino: il cadavere della bimba recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco e consegnato agli organi competenti

Ritrovamento choc sul Tevere dove è riaffiorato il corpicino di un neonato. La scoperta intorno alle 16 di oggi sabato 6 luglio all’altezza del ponte di Mezzocammino, superato il GRA  verso il mare. 

Tevere, riaffiora il corpicino di un neonato

A ridosso della folta vegetazione, il fiume ha restituito il corpicino di una neonata: sul posto in pochissimi minuti è intervenuto il nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco del comando di Roma che ha provveduto a recuperare la piccola.

Il corpicino è stato consegnato per gli accertamenti del caso agli organi competenti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento