menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontana di Trevi, ruba monetine poi colpisce agente con una testata

L'aggressore è stato bloccato e l'arresto è stato convalidato questa mattina dall'Autorità Giudiziaria

Stava rubando monetina della Fontana di Trevi quando è stato notato dagli agenti della Polizia Locale. Una volta fermato ha quindi reagito colpendo un vigile con una testata. 

Un uomo di 44 anni è stato quindi bloccato e arrestato da una pattuglia del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale con l'accusa di resistenza minaccia e violenza nei confronti di pubblico ufficiale, oltreché per tentato furto e danneggiamento.

Erano circa le 19:30 quando una coppia di agenti, nel consueto servizio di controllo in piazza Trevi, ha sorpreso l'uomo che tentava di rubare le monetine dal fondo della fontana. 

Durante i tentativi di farlo desistere dal suo intento e fermare la sua azione illecita, il quarantaquattrenne ha iniziato ad insultare e minacciare gli agenti passando poi a colpirli con calci e pugni, sferrando una testata ad uno di loro. 

Una volta bloccato, con numerosi precedenti, è stato tratto in arresto. Nei suoi confronti si è proceduto anche per il reato di danneggiamento per aver provocato danni all'auto della Polizia Locale.  L'arresto è stato convalidato questa mattina dall'Autorità Giudiziaria, all'esito del processo con rito direttissimo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento