Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Testaccio

Testaccio, in coda fuori dai locali per derubare i turisti: due arresti

I due 18enni sono stati notati dai carabinieri mentre sottraevano il portafogli a una giovane turista inglese. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso

Erano diventati l’incubo dei giovani frequentatori della movida del quartiere Testaccio, i due borseggiatori arrestati dai Carabinieri della Stazione di Roma Aventino. Si tratta di due cittadini egiziani, entrambi 18enni e già noti alle forze dell’ordine, che fingendosi due normali ragazzi in cerca di divertimento, alleggerivano giovani e turisti nei pressi dei locali della movida.

Ieri notte, l’ultimo colpo è costato caro ai due manolesta che utilizzando lo stesso sistema, in via di Monte Testaccio, si sono spacciati per due normali clienti in fila, in attesa di entrare in un locale. Approfittando della folla, hanno sfilato il portafogli contenente carte di credito, documenti personali e denaro contante ad una giovane turista inglese.

Sfortunatamente per loro i militari li hanno notati e immediatamente bloccati. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla vittima mentre i due ladri dopo l’arresto sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziari, in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testaccio, in coda fuori dai locali per derubare i turisti: due arresti

RomaToday è in caricamento