Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Terremoto: salvato un cagnolino rimasto sepolto 5 giorni sotto le macerie

L'animale recuperato dai vigil del fuoco in una casa crollata a Saletta, frazione di Amatrice

Il cagnolino salvato dai vigli del fuoco di Roma

E' rimasto sepolto cinque giorni sotto le macerie della casa crollata in seguito al terremoto che ha portato morte e terrore ad Amatrice, Accumoli ed in tutto il Centro Italia. Ad essere salvato dai vigili del fuoco di Roma un cagnolino, recuperato in una casa disastrata col pavimento crollato al piano inferiore nella frazione di Saletta, nel Comune di Amatrice. Affamato ed impaurito il cagnolino è stato tratto recuperato dai pompieri che lo hanno affidato ad una struttura ad hoc

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto: salvato un cagnolino rimasto sepolto 5 giorni sotto le macerie

RomaToday è in caricamento