rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

Forte scossa di terremoto alle 10 e 25 in centro Italia, con epicentro distante circa 100 chilometri da Roma. Anche la Capitale ha tremato da nord e sud. Tanta la paura specie negli edifici sensibili, scuole in testa. In quasi tutti gli istituti gli alunni sono stati fatti uscire.   

Tra i primi gli studenti dell'Itc Calamandrei a Saxa Rubra, a Ponte Milvio quelli del liceo Farnesina e dell'istituto Itis Pascal. Insieme ai piccoli alunni di una scuola elementare in via della Stazione di Prima Porta. Su litorale, a Ostia, evacuato il liceo Enriquez di via Federico Paolini. Oltre a due licei di Guidonia, il Pisano e il liceo delle scienze umane di Piazza Barbieri. I dirigenti scolastici hanno telefonato ai genitori degli alunni minori invitandoli a venire a riprenderli. Alla terza scossa, quella delle 11 e 26, ormai quasi tutte le scuole del territorio sono state evacuate.

FORTI SCOSSE DI TERREMOTO NELLA CAPITALE

Intanto la sindaca Raggi ha convocato d’urgenza una riunione del Centro Operativo Comunale (COC). Disposte anche le indagini speditive per la verifica delle condizioni degli edifici pubblici e delle scuole. Le pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale stanno effettuando verifiche sul territorio comunale.

liceo 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

RomaToday è in caricamento